Come insegnare ai figli a gestire i soldi

Tra i tanti compiti che affronta giornalmente un genitore,uno dei più difficili è il tramandare ai figli il giusto valore dei soldi per responsabilizzarli e renderli autonomi nell’uso che ne faranno nella vita.

Ecco a voi alcuni consigli semplici e pratici per stabilire una corretta educazione dei nostri figli nella gestione dei soldi

Istruire nella gestione dei soldi: una dottrina responsabile

Molti genitori vogliono solo il meglio per i loro figli e si sforzano di dare loro tutto ciò che un genitore può dare. Se i genitori sono in grado, possono offrire ai figli ormai grandi o in crescita regali come denaro per mantenersi all’università o addirittura l’acconto per acquistare una nuova casa.

Tuttavia, i genitori possono fare un grande favore ai loro figli dando loro qualcos’altro: la conoscenza per gestire i soldi in modo responsabile.

Tutti sappiamo che la nostra società è basata sulla logica del consumismo, improntata sul potere e sul successo.

Il rischio è quello di plasmare anche gli affetti e le relazioni su questo tipo di meccanismo. Molti genitori responsabili, infatti, si interrogano su come educare i propri figli nella gestione dei soldi, come riuscire a trasmettere i valori quali il sacrificio, la pazienza e la responsabilità, cercando un sistema per imprimere il messaggio che non si può ottenere tutto subito pagando.

Per far si che il bambino arrivi a comprendere il reale significato del denaro bisogna parlarne insieme,far capire cosa vuol dire lavorare e quindi guadagnare denaro. Pertanto, è importante spiegare che esistono diverse tipologie lavorative e di stipendi, ma prima di tutto far passare il messaggio che è il lavoro a migliorare la qualità della persona e non il compenso finale. Ecco alcuni consigli che potrebbero rivelarsi utili.

Educare a gestire i soldi: alcuni consigli

Se il bambino è piccolo e non ha ancora compiuto cinque anni molto probabilmente non avrà ben chiaro da dove provengono i soldi e cosa significa guadagnarli. Solitamente in questo periodo di vita tutte le spiegazioni per il piccolo si rifanno ad un mondo magico, quindi il denaro potrebbe “comparire da un cassetto” o “fiorire da una pianta dai poteri extra naturali”. Per educare i figli a gestire i soldi, parlare usando parole molto semplici può essere la soluzione migliore, dare il buon esempio comportandosi in maniera responsabile nelle spese è fondamentale.

Per i bambini piccoli, o anche per quelli più grandi, parlare di denaro può essere astratto e difficile da gestire. Diventa creativo sul tuo approccio. Gli esempi potrebbero includere:

  • Invece di dichiarare, “Il latte costa 4,00 €”, potresti dire: “Ho 4,00 € da spendere. Potrei comprare un litro di latte, due confezioni di gocce di cioccolato o due sacchetti di mele. Cosa sceglieresti?
  • Se per esempio guadagni 16,00 € l’ora nel tuo lavoro, comunica a tuo figlio che 4,00 € di latte equivalgono a 15 minuti di tempo di lavoro.

Assegna a tuo figlio una paghetta, ma considera la frequenza e l’importo

Ciò che sei in grado di dare a tuo figlio sarà determinato dalla tua situazione finanziaria familiare; tuttavia, considera i possibili benefici della paghetta:

  • Il bambino ha denaro reale con cui lavorare e imparare a gestirlo.
  • Le implicazioni sono reali. Una volta che la paghetta è “andata”, il bambino deve risparmiare di più per acquistare un altro oggetto.

Se sei determinato a insegnare a tuo figlio a gestire il denaro in maniera responsabile e a vivere secondo i propri mezzi, segui le regole: mantieni la paghetta distribuita sempre in determinati momenti e non estendere il “credito”.

Alcuni esperti finanziari raccomandano di erogare la paghetta una volta al mese anziché una volta alla settimana. Ciò offre al bambino un periodo di tempo più lungo per imparare a gestire una determinata quantità di denaro. 

Modellare un buon comportamento finanziario

Sei un modello per i tuoi figli. Sei in ritardo sulle bollette? Stai vivendo oltre i tuoi mezzi? Prendi la tua situazione finanziaria in ordine e sii onesto con i tuoi figli. Fai sapere loro perché stai facendo quello che stai facendo e poi intraprendi solidi principi di gestione finanziaria come famiglia.

Insegna ai tuoi figli le scelte nella gestione dei loro soldi

La spesa non è l’unica opzione per tuo figlio quando gestisce i suoi soldi. Il risparmio, l’investimento o la donazione in beneficenza sono opzioni praticabili.

Indietreggia e lascia che il bambino impari

Se il bambino vuole spendere la sua intera paghetta su un giocattolo costoso che pensa deve avere (invece di diversi oggetti più piccoli), lascialo fare. In questo modo, imparerà che il denaro è esaurito e non disponibile (per ora) per altre cose che avrebbe potuto desiderare.

Condividere obiettivi finanziari a lungo termine delle famiglie

Spiega a tuo figlio il valore della pianificazione a lungo termine. Se quest’anno stai risparmiando per costose riparazioni domestiche, tuo figlio deve capire che hai a che fare con un importo limitato di denaro. Altri obiettivi a lungo termine, come ad esempio una vacanza particolare, potrebbero dover essere ritardati fino al prossimo anno.

Rendilo divertente

Se hai un atteggiamento affaticato e stressato nei confronti del denaro, tuo figlio potrebbe portarlo avanti nella sua vita adulta. Esprimi gratitudine e gratitudine per il denaro che hai e la capacità di gestirlo con saggezza. Chiedi ai tuoi figli di creare un mercatino di oggetti fatti in casa da loro per guadagnare un piccolo profitto, se si divertono a fare quel genere di cose.

A volte devi dire di no e sii coerente

Il tuo bambino può chiedere un “prestito” o un aumento della paga e potresti essere tentato di cedere. Tuttavia, il bambino non imparerà mai come funziona il mondo reale – o come vivere secondo i propri mezzi – se continui a cedere. Pratica dura, ma è necessario.

Inoltre, per educare i figli a gestire i soldi, può rivelarsi molto utile anche l’uso di un salvadanaio dove custodire piccole somme di denaro così da fargli comprendere che il sacrificio viene premiato con il tempo poiché con i risparmi accumulati potrà comprarsi ciò che desidera.

Saremo felici di vedere i tuoi pensieri

      Leave a reply

      Enable registration in settings - general
      Compare items
      • Total (0)
      Compare

      Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito Web. Continuando a navigare su questo sito Web, accetti l'utilizzo dei cookie per le finalità sopra indicate. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "chiudi" acconsenti all'uso dei cookie.